Faccette dentali in ceramica Bari

Home / Estetica dentale / Faccette Dentali in Ceramica

Nell'ambito dell'odontoiatria conservativa le faccette estetiche rappresentano una formidabile innovazione grazie agli eccellenti risultati che si possono ottenere, nonché al basso livello di invasività che comporta la loro applicazione.

 

 

Cosa sono le faccette estetiche

Le faccette sono delle sottili lamine in ceramica. Il loro spessore può variare grossomodo tra 0,5 e 0,7 mm. Possono essere realizzate in qualsiasi gradazione di colore per risultare perfettamente naturali rispetto al resto della dentatura.

 

 

Prima dell'applicazione delle faccette

L'utilizzo delle faccette estetiche rappresenta una delle massime conquiste dell'odontoiatria estetica poiché esse si adattano a moltissime tipologie di problematiche. Durante la visita preliminare il medico prenderà atto della situazione in cui operare, della tipologia del difetto da correggere e del numero e posizione dei denti che necessitano di un miglioramento dell'aspetto. L'applicazione delle faccette si adatta infatti a correggere numerosi difetti, tra i quali quelli legati al colore dei denti (ad esempio un dente devitalizzato che si ingrigisce), alla posizione (in presenza di spazi tra i denti), alla forma (un dente scheggiato o spezzato in seguito ad un trauma). Pertanto il medico constaterà di quale problematica si tratta nel caso specifico e agirà di conseguenza. E' molto importante infatti, per ottenere un risultato ottimale, che la faccetta sia costruita e modellata perfettamente sulla superficie del dente o dei denti su cui intervenire, nonché che abbia la stessa tonalità di colore dei denti circostanti. L'effetto deve essere il più naturale possibile.

 

faccette prima e dopo a Bari
faccette prima e dopo a Bari

 

I candidati ideali

Sono da ritenersi candidati ideali coloro che presentano un difetto nei denti anteriori, quindi visibili nel parlare o sorridere, quale ad esempio denti ingialliti resistenti allo sbiancamento professionale, vecchie otturazioni in composito, denti abrasi o con difetti dello smalto, diastemi (spazio tra i denti)o denti con forma irregolare o ai quali si voglia cambiare forma (ad esempio incisivi di forma conoide o canini che si vogliono trasformare in incisivi per agenesia di questi).

 

 

Il giorno dell'applicazione

Le piccole lamine in ceramica costruite su misura dal laboratorio dentale verranno applicate sulla superficie esterna del dente che andranno a ricoprire. Per questo motivo il dente da trattare va leggermente fresato, per la precisione esso va ridotto in spessore dell'esatta misura della faccetta, proprio per non risultare maggiormente sporgente rispetto agli altri denti, sebbene esse siano davvero sottilissime. Alcuni pazienti potrebbero necessitare, durante la fase di limatura, di una lieve anestesia, dato che l'operazione in questione potrebbe generare un lieve fastidio. Si tratta in ogni caso di sensazioni legate alla sensibilità soggettiva del paziente e quindi non è quantificabile con esattezza. L'intervento richiede moltissima precisione in quanto il risultato finale deve essere impercettibile ad occhio nudo, pertanto la durata della seduta può variare in base a diversi fattori. Una volta preparato il dente la lamella viene cementata mediante sostanze collanti di ultima generazione in grado di rendere l'applicazione stabile e duratura. Se curate in modo adeguato la loro durata è stimata in 10 anni circa.

 

 

Dopo l'intervento

Una volta applicata la faccetta si può tranquillamente sorridere senza imbarazzo e si possono svolgere le normali attività quali mangiare e masticare. Sarebbe opportuno, come d'altronde con gli altri denti, evitare di mordere con forza alimenti dalla consistenza eccessivamente dura (come ghiaccio, croste di pane ecc.) o addentare direttamente con i denti sottoposti al trattamento. La cosa più importante da fare una volta applicata la lamella è curare la propria igiene orale in maniera puntuale e costante. La presenza di una faccetta infatti comporta che essa risenta, come i denti naturali, della formazione di placca e tartaro se non adeguatamente detersa. Occorre utilizzare con costanza anche filo interdentale e quando necessario collutorio.

 

 

Perché scegliere le faccette

La scelta di farsi applicare delle faccette comporta numerosi indiscutibili vantaggi legati soprattutto alla semplicità dell'intervento e ai risultati davvero notevoli che esse sono in grado di conferire alla dentatura. La velocità di applicazione delle faccette e la loro immediata funzionalità le rendono una scelta ottimale da effettuare per molte tipologie di difetti estetici.

 

 

Se vuoi saperne di più sulle faccette dentali in ceramica a Bari vieni a trovarci c/o lo studio dentistico Santoro (Dentista), in via Abate Giacinto Gimma, 171 (Bari) – Cap 70122, oppure puoi contattarci attraverso la pagina contatti del nostro sito.